Visioni dantesche al cinema a Darfo

News

08/04/2022

A Darfo, in una grande e accogliente sala del Garden Multi vision, una bella serata di cinema con il dantista Gianfranco Bondioni e la referente culturale di SicComeDante, Laura Forcella.

Un pubblico attento e interessato ha assistito alla proiezione del film "Onirica" del regista polacco Lech Majewski. Ispirato alla "Divina Commedia" citata in modo preciso in più passaggi anche in italiano nella sua versione originale, racconta l'elaborazione del lutto del protagonista Adam, novello Dante, che ha perduto la sua amata e l'amico migliore. Se anche è filologicamente discutibile l'interpretazione misticheggiante del regista, rimane, come motivo di apprezzamento, la grande visionarietà immaginifica del film che dimostra, ancora una volta, come un grande classico come Dante sia legittimo strumento per veicolare contenuti contemporanei e attuali.